Home logo Servizi al cittadino logo Sermetra Assistance

Assicurazione Moto: cos'è, cosa copre e quanto costa

Come per le auto, anche per le moto vige l’obbligo dell’assicurazione per poter circolare su strada, qualunque sia la cilindrata. Anche in questo caso si parla di RCA. Il premio assicurativo da corrispondere per una polizza moto viene calcolato sulla base di diversi parametri, come l’età del conducente, la potenza della moto, la residenza del proprietario e altro ancora.

Il meccanismo di copertura funziona come per le assicurazioni auto: in caso di danni causati dalla circolazione della moto la compagnia si impegna a rimborsare persone e cose fino al massimale indicato in polizza. Per legge il massimale minimo di un’assicurazione moto non può essere inferiore a € 6.000.000 di cui € 5.000.000 per danni a persone e € 1.000.000 per danni a cose.

Se usi il tuo motoveicolo solo in alcuni periodi dell’anno, puoi sottoscrivere delle polizze che prevedano la facoltà di sospendere il contratto. La copertura cessa dal momento della sospensione sino alla richiesta di riattivazione. In questo modo la scadenza della copertura si “sposta” di tanti giorni quanti sono quelli di durata della sospensione.

Esistono altre tipologie di polizze,  definite “assicurazioni moto a consumo” in quanto il premio viene pagato sulla base dell’effettivo uso che si fa del mezzo o dei chilometri che si percorrono.

Per un supporto alla scelta dell’assicurazione moto più adatta alle tue esigenze, recati in un’Agenzia Sermetra Assistance, trova la più vicina a te.

mappa
| P.I. 04733391009 | © Copyright 2016 Sermetra S.Cons.p.A.