Home logo Servizi al cittadino logo Sermetra Assistance

La carta Verde, RC Auto all'estero

Per circolare all’estero con il tuo veicolo è necessario che tu sia in regola con l’obbligo di assicurazione, secondo la normativa vigente nel Paese ospitante, esattamente come avviene in Italia. 

Paesi della UE in cui si può circolare liberamente con la propria assicurazione

Per la circolazione nei paesi dell’Unione Europea è necessario avere a bordo del veicolo il certificato di assicurazione, per dimostrare l’adempimento dell’obbligo assicurativo. La polizza assicurativa stipulata in Italia è sufficiente in questi casi a coprire eventuali danni in caso di sinistro. In particolare, i paesi in cui c’è libera circolazione sono: Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Cipro, Croazia, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Serbia , Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

Paesi in cui è necessaria la Carta Verde per circolare con il proprio veicolo

Al di fuori di questi Paesi devi dimostrare la validità della tua assicurazione RCA attraverso l’esibizione della Carta Verde. Essa, infatti, è il certificato internazionale di assicurazione che consente ad un veicolo di entrare e circolare in un Paese estero essendo in regola con l’obbligo di assicurazione secondo la normativa vigente nel Paese ospitante.

Nel caso in cui risulti sprovvisto della Carta Verde, alla frontiera dovrai stipulare obbligatoriamente un’assicurazione temporanea  (detta “polizza di frontiera”) per poter circolare  nel paese straniero, che però ha un costo maggiore rispetto alla Carta Verde. I paesi in cui è necessaria la Carta Verde sono: Albania, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Iran, Israele, Macedonia, Marocco, Moldavia, Russia, Montenegro, Tunisia, Turchia, Ucraina.

Paesi in cui è necessario stipulare una polizza di frontiera

Per tutti i paesi non inclusi nel precedente elenco non c’è convenzione per la Carta Verde. Questo significa che in tali paesi l’unica via possibile per essere assicurati è la stipula di una polizza alla frontiera.

Se vuoi maggiori informazioni per il tuo viaggio all’estero e per evitare brutte sorprese in vacanza, vieni in un’Agenzia Sermetra Assistance.

mappa
| P.I. 04733391009 | © Copyright 2016 Sermetra S.Cons.p.A.