Home logo Servizi al cittadino logo Passaggio di proprietà

Passaggio di Proprietà Moto e Scooter

Se hai acquistato o venduto una moto o un ciclomotore usati, è necessario procedere con il Passaggio di Proprietà. Il Passaggio di Proprietà sancisce il trasferimento della titolarità di un mezzo da un proprietario all'altro. Si tratta di un'operazione burocratica che deve essere effettuata nel rispetto delle norme vigenti.

Se devi effettuare il Passaggio di Proprietà, hai diverse possibilità. La soluzione più semplice e sicura è quella di rivolgerti ad un'Agenzia di Pratiche Auto. Puoi scegliere il giorno più comodo alle tue esigenze ed effettuare tutte le formalità del caso, evitando code ed attese.

In un'Agenzia di Pratiche Auto Sermetra puoi effettuare velocemente il Passaggio di Proprietà e in totale sicurezza. L'Agenzia garantisce tutti i controlli del caso: puoi avere la certezza che il veicolo interessato dal passaggio di proprietà non sia sottoposto a fermo amministrativo o non ci siano irregolarità nel pagamento del bollo auto. L'Agenzia, infine, può autenticare le firme e l'atto di vendita è gratuito.
 

Se sei Acquirente

Se intendi acquistare un veicolo devi portare con te un documento di riconoscimento in corso di validità, al resto penserà l'Agenzia Sermetra.
 

Se sei Venditore

Se intendi vendere un veicolo devi portare in Agenzia i seguenti documenti:

  • Documento di identità in corso di validità
  • Carta di Circolazione in originale
  • la ricevuta del Certificato di Proprietà Digitale o il vecchio Certificato di Proprietà in formato cartaceo o il foglio complementare del veicolo in originale

La differenza principale tra auto e moto è dovuta all'assenza dell'Imposta Provinciale di Trascrizione dalla quale sono esenti i motoveicoli. Fanno eccezione i veicoli storici, per i quali si paga un'IPT ridotta.
 

Passaggio di Proprietà Scooter

Per un ciclomotore con cilindrata inferiore a 50cc non è previsto alcun Certificato di Proprietà.
Il ciclomotore non è registrato al Pubblico Registro Automobilistico e, dall'introduzione della targa a sei numeri, datata Febbraio 2012, il cinquantino viene accompagnato da un Certificato di Circolazione contenente i dati del proprietario.
 

Targa Personale

La targa è personale e individua, nel contempo, sia il proprietario (o usufruttuario, locatario, ecc.) sia il ciclomotore.
La targa personale può essere associata esclusivamente a un solo ciclomotore in un preciso momento e per questo motivo viene riportata sul "Certificato di Circolazione". La targa non può essere liberamente applicata a ciclomotori diversi ma, rimanendo associata alla persona che l'ha richiesta, può essere trasferita su un nuovo ciclomotore solo su specifica richiesta dell'intestatario e solo in caso di cessazione della circolazione o vendita del ciclomotore.
 

Acquistare un ciclomotore usato

La documentazione necessaria per affettuare le formalità:

  • Copia conforme del certificato di sospensione consegnato dal venditore
  • Copia del vecchio Certificato di Circolazione
  • Documento valido di riconoscimento

Al resto penserà l'Agenzia Sermetra.


Acquistare un ciclomotore e non hai una targa personale

La documentazione necessaria per effettuare le formalità:

  • Certificato di conformità del ciclomotore consegnato dal concessionario
  • Documento valido di riconoscimento

Al resto penserà l'Agenzia Sermetra.

 

Vendere un ciclomotore

La documentazione necessaria per effettuare le formalità:
  • Certificato di circolazione del ciclomotore
  • Documento valido di riconoscimento

L’Agenzia Sermetra si occuperà della procedura di Sospensione, cioè la formalità che scollega amministrativamente la tua targa (personale) e il ciclomotore, in modo che possa essere associato a una targa intestata all’acquirente. Se la procedura è contestuale a quella di passaggio a favore del nuovo acquirente la sospensione è fatta senza pagamento di diritti Motorizzazione e imposte di bollo.

mappa
| P.I. 04733391009 | © Copyright 2016 Sermetra S.Cons.p.A.