Pratiche Auto S.T.A. - Certificato di Proprietà Digitale

Il Certificato di Proprietà è il documento che attesta lo stato giuridico del veicolo. Viene rilasciato dal P.R.A. ed è necessario per qualsiasi richiesta riguardante il veicolo (passaggio di proprietà, annotazione del furto, demolizione, radiazione per esportazione, ecc).

Fino ad ottobre 2015 il Certificato di Proprietà veniva emesso in formato cartaceo e poteva essere ritirato presso l’agenzia a cui ci si era rivolti per la registrazione del veicolo.

Dal 5 ottobre 2015 il Certificato di Proprietà non viene più stampato ma viene prodotto in formato digitale e conservato da Aci nei propri archivi magnetici.

Quindi non riceverai più la stampa del Certificato di Proprietà, ma la stampa di una ricevuta che riporta le informazioni di base del Certificato di Proprietà, che adesso è solo “Digitale” e tutti i codici di accesso per poter visualizzare la ricevuta stessa e il Certificato di Proprietà collegandosi al sito dell’Aci e seguendo tutte le istruzioni riportate.

Il Certificato di Proprietà Digitale riporta gli stessi dati della sua vecchia versione cartacea:
- i dati del veicolo
- i dati dell’intestazione
- eventuali ipoteche o gravami iscritti sul veicolo

Certificato di Proprietà Digitale

Il Certificato di Proprietà Digitale spiegato in ogni suo aspetto

Certificato di Proprietà Digitale - Sermetra

  1. Dati del Veicolo
    Telaio, Classe/Uso, Fabbrica/Tipo, Data Immatricolazione, Potenza/Portata
     
  2. Intestazione
    Tutti i dati del proprietario: Cognome, Nome, Codice Fiscale, Data di Nascita e Residenza
     
  3. Annotazioni
    Eventuali ipoteche o gravami pendenti sul veicolo, annotazioni generali

Ricevuta del Certificato di Proprietà Digitale

Ricevuta Certificato di Proprietà Digitale

  1. Veicolo/Intestataro
    Dati del veicolo e dell'intestatario

  2. Indirizzo e codici di accesso
    L'indirizzo internet e i codici di accesso attraverso cui si può visualizzare il Certificato di Proprietà Digitale on line e la relativa ricevuta

  3. QR Code
    Il codice a barre bidimensionale attraverso cui è possibile, con uno smartphone o qualunque altro device abilitato alla lettura dei qr code, è possibile visualizzare il proprio Certificato di Proprietà Digitale e la relativa ricevuta

Come fare se si era possessori di un vecchio tipo di Certificato di Proprietà e se ne deve richiedere una copia (duplicato)

Se sei possessore di un Certificato di Proprietà cartaceo non devi fare nulla. Nel momento in cui avrai bisogno di un duplicato oppure di fare una modifica all’attuale certificato di proprietà, devi recarti in un’agenzia di pratiche auto con attivo lo sportello STA. Nell’eseguire la richiesta per la formalità di cui necessiti, verrà emesso un nuovo Certificato di Proprietà  Digitale e ti sarà rilasciata la relativa ricevuta con tutti i riferimenti per visualizzare il tuo CDPD on line.


Come visualizzare il tuo Certificato di Proprietà Digitale


Per visualizzare il tuo Certificato di Proprietà Digitale dovrai collegarti all’indirizzo indicato sulla ricevuta che ti viene rilasciata dall’agenzia a cui ti sei rivolto e inserire il codice di accesso personalizzato, che trovi sempre sulla ricevuta.

mappa
| P.I. 04733391009 | © Copyright 2017 Sermetra S.Cons.p.A.