Con il DPR 358/2000 nasce lo Sportello Telematico dell’Automobilista: uno strumento digitale che semplifica le operazioni burocratiche relative alle Pratiche Auto. Rivolgiti a una delle nostre sedi per gestire le tue Pratiche Auto S.T.A.

Informazioni pratiche

Niente più code presso gli sportelli della Pubblica Amministrazione: grazie allo Sportello Telematico dell’Automobilista, presente nelle agenzie di pratiche auto e autoscuole del Consorzio Sermetra, potrai gestire in modo semplice e rapido moltissime scadenze amministrative e pratiche legate al mondo delle pratiche auto.

Ottieni rapidamente targhe, carte di circolazione, tagliandi di aggiornamento, certificati di proprietà o di radiazione di un veicolo. Anche se ti trovi in una Provincia diversa da quella di residenza o da quella in cui è registrato il veicolo, puoi chiedere supporto a una delle 1.200 agenzie di pratiche auto Sermetra presenti in Italia.

Servizi correlati

L’immatricolazione di un veicolo, nell’ambito della normativa vigente, è una procedura telematica che abilita alla circolazione su strada. Quando acquisti un nuovo veicolo, per esempio, viene assegnata mediante immatricolazione una nuova targa; questa sarà iscritta per la prima volta negli archivi pubblici.

Esistono due archivi principali che gestiscono l’informazione di iscrizione: l’Archivio Nazionale Veicoli (ANV), gestito dal Dipartimento dei Trasporti Terrestri, e il Pubblico Registro Automobilistico (PRA), gestito dall’ACI.

Tutte le agenzie abilitate allo Sportello Telematico dell’Automobilista (S.T.A.) possono rilasciare in tempo reale targhe, Carta di Circolazione e ricevuta del Certificato digitale di proprietà del veicolo.

Nel caso di acquisto di un nuovo veicolo, sarà di norma il concessionario a occuparsi dell’immatricolazione. Potrai in ogni caso richiedere la Dichiarazione per l’immatricolazione al Concessionario, e rivolgerti alla tua agenzia Sermetra di fiducia per immatricolare il veicolo.

La reimmatricolazione di un veicolo può essere necessaria qualora si verifichi una delle quattro circostanze:

Furto di una o di entrambe le targhe. Che cosa fare se hai subito il furto di una o di entrambe le targhe? Effettua una denuncia presso le autorità competenti entro 48 ore, così potrai circolare su strada con targhe provvisorie. Recati presso l’agenzia Sermetra più vicina a casa tua presentando la denuncia fatta agli organi di Polizia. Se entro 15 giorni dalla denuncia le targhe non saranno ritrovate, potrai chiedere la reimmatricolazione.

Smarrimento di una o di entrambe le targhe. Che cosa fare se hai smarrito una o entrambe le targhe? Effettua una denuncia presso le autorità competenti entro 48 ore, così potrai circolare su strada con targhe provvisorie. Recati presso l’agenzia Sermetra più vicina a casa tua presentando la denuncia fatta agli organi di Polizia. Se entro 15 giorni dalla denuncia le targhe non saranno ritrovate, potrai chiedere la reimmatricolazione.

Distruzione di una o di entrambe le targhe. Che cosa fare se una o entrambe le targhe sono andate distrutte? Se per un incidente o per un atto vandalico le targhe sono andate distrutte, effettua denuncia presso le autorità competenti entro 48 ore dalla constatazione dell’evento. Potrai in questo modo richiedere presso l’agenzia Sermetra più vicina la reimmatricolazione del veicolo.

Deterioramento di una o di entrambe le targhe. Cosa fare se per deterioramento una o entrambe le targhe sono inutilizzabili? Recati in un’agenzia del Consorzio Sermetra per richiedere la reimmatricolazione: in questo caso non è necessario presentare denuncia.

Con la Radiazione è possibile richiedere l’esonero del pagamento del bollo auto. Normalmente è un passaggio che avviene a fine vita del veicolo, contestualmente alla demolizione. La procedura, per essere valida, deve essere comunicata al PRA e alla Motorizzazione.

Quali sono i casi più comuni per i quali si rende necessario richiedere la radiazione?
Demolizione e Esportazione definitiva all’Estero.

Il Passaggio di Proprietà (conosciuto anche come Trapasso) è l’atto attraverso il quale si trasferisce la titolarità di un veicolo da un soggetto all’altro. Presso una delle Agenzie Sermetra potrai effettuare: Passaggio di Proprietà Auto, Passaggio di Proprietà Moto e Scooter, Passaggio di Proprietà non intestatario, Eredità, Atti Societari, Ravvedimento Operoso.

La Perdita di possesso è l’annotazione della indisponibilità di un veicolo effettuata presso il PRA. Con questa procedura si ottiene l’esenzione dal pagamento del bollo legato al veicolo (a partire da quello relativo al periodo tributario successivo a quelle in cui è stata effettuata la registrazione della Perdita di possesso).

Può essere richiesta dall’intestatario o da un legale rappresentato, ed è legata a:

  • Furto
  • Appropriazione indebita
  • Truffa
  • Fallimento, fermo amministrativo, sequestro, pignoramento, confisca penale, requisizione
  • Sentenza del Giudice di Pace (o di altro organo giurisdizionale)
  • Rinuncia all’eredità
  • Terremoti, alluvioni o altre calamità naturali
  • Incendio

Con il Rientro in possesso è possibile richiedere l’annullamento di una precedente richiesta di Perdita di possesso, entro 40 giorni dalla presentazione di quest’ultima richiesta. Se sei ritornato in possesso di un veicolo per il quale avevi attivato la procedura di Perdita di possesso, contatta l’agenzia Sermetra più vicina: gestiremo la pratica S.T.A. al tuo fianco.

Il Certificato di Proprietà Digitale sostituisce dal 5 ottobre 2015 il documento cartaceo precedentemente rilasciato all’atto di acquisto di un nuovo veicolo. Il Certificato di Proprietà Digitale attesta lo stato giuridico del veicolo.

Il Certificato di Proprietà Digitale è necessario per qualsiasi richiesta inerente il veicolo (dal passaggio di proprietà alla demolizione). Le agenzie Sermetra possono gestire richieste di emissione di Certificato di Proprietà Digitale: contatta quella più vicina.

Carta di circolazione o Certificato di proprietà possono contenere errori o inesattezze. Potrebbero per esempio contenere un indirizzo errato, l’errata trascrizione del nome o altre imprecisioni ancora.

Se riscontri un errore, recati presso l’Agenzia Sermetra più vicina. Ti aiuteremo ad attivare la pratica corretta.

Il Leasing auto è una forma di possesso che non prevede l’acquisto del veicolo, ma una formula di affitto mensile. Alla scadenza del periodo di contratto, colui che ha affittato il mezzo può scegliere se riscattarlo (pagando la quota rimanente) oppure restituirlo.

Affidati a Sermetra per avere maggiori informazioni sulle formule di leasing più adatte alle tue esigenze.

L’autentica della firma è l’attestazione che certifica la validità della firma stessa, garantendo che è stata apposta in presenza di un soggetto autorizzato. I titolari di agenzie di pratiche auto rientrano tra i soggetti che la norma elegge come rappresentanti certificati.

Se ti rivolgi a uno S.T.A., l’autentica di firma avviene contestualmente al passaggio di proprietà. Puoi rivolgerti all’agenzia Sermetra più vicina per usufruire di questo servizio gratuito.

Ogni veicolo che circoli sulle strade del territorio nazionale deve essere dotato di targa, inclusi i ciclomotori. I cosiddetti motorini o cinquantini (chiamati in questo modo perché possono avere un massimo di 50cc di cilindrata) devono possedere una targa a 6 caratteri, come da disposizioni previste dalla legge 120 del 2010.

La targa è personale ed è abbinata a una persona fisica o giuridica. Non può essere dunque ceduta a terzi, nemmeno in caso di vendita del ciclomotore.

La targa del ciclomotore deve essere legata a un certificato di circolazione, anch’esso personale.

Se devi ottenere una targa per ciclomotore, richiedila all’agenzia Sermetra più vicina.

Trova l’agenzia più vicina

Cerca Agenzia